Obiettivo Trop Model

luglio 30, 2009

Le invasioni bataviche .. the end

SE NE SONO ANDATI!!!!!



mò prima che m'aripijano sai che deve succedere????????

Resta il fatto che mi piacerebbe proprio capire che cosa è successo, sono convinta che si sia trattato di un grosso problema di comprensione reciproca/comunicazione. Insomma un imbroglio di incrocio di razze condito di parecchio opportunismo.

Ieri siamo scesi a valle ed i nostri, dopo aver assaggiato il clima del posto, hanno deciso che di mostre e musei ne facevano volentieri a meno, hanno rabastato su le loro carabattole e sono tornati nel nostro appartamento in montagna con l'intenzione di partire da li' stamane. In città troppo caldo, troppo rumore, insomma la faccenda non faceva al caso loro.

Io ho fatto la ola, chiaramente!

Chiaramente la manfrina del paga il fratello grande è continuata fino all'ultimo momento inclusa la sosta per il caffè all'autogrill ed il pranzo al bar (che a casa il frigo faceva l'eco) e se debbo essere sincera questa è la parte che mi lascia più di stucco.

Discutendone ieri con certi conoscenti mi si faceva notare che è sostanzialmente un tratto culturale e che siamo sempre noi italiani ad essere pieni di salamelecchi con balletti del 'pago io' 'no, guardi, tocca a me' 'assolutamente no, mi offendo' etc etc etc che possono andare avanti all'infinito, o quasi. Mi si diceva infatti che ho sbagliato io avrei dovuto pagare la mia parte e dire a loro che si pagassero la loro.

Io sono in parte d'accordo e credo che in futuro sarò molto più cauta e, se ci riesco, esplicita. Continuo però a chiedermi cosa avrei dovuto fare. Avrei dovuto andare alla cassa e pagare la mia roba? pagare un terzo del conto e chiedere apertamente la loro parte? e la spesa? ed i lavori domestici? avrei dovuto impartire ordini e disposizioni chiari e decisi? tipo generale di corpo d'armata? e la sveglia alle otto per mettere in tavola la colazione? avrei dovuto dire loro 'non svegliateci prima delle dieci e preparatevi colazione da soli'.

CIOE', FATEMI CAPIRE, IN OLANDA BISOGNA DIRLE CERTE COSE?????? LA GENTE NON CI ARRIVA DA SOLA??

Davvero non mi capacito

PS e non chiedetemi del batavo in dotazione personale pls. Anche lui non sa che dirsene, con l'unica differenza che il problema non se lo pone e basta. Io debbo essere molto più gretta probabilmente ... sarà che sono quella che in casa tiene l'amministrazione domestica.

7 commenti:

emily ha detto...

alleluiaaaaaaaaaa
ti avevo nei pensieri, confesso che ho ascoltato il telegiornale x sentire se x caso ci fosse stata qualche strage familiare....sai il caldo, la fatica, lo stress...magari eri anche in fase premestruale...è un attimo e zacc....sangue dappertutto.
sono contenta di sapere che se ne sono andati in piedi ehehehe
quanto ai soldi nn so dirti, io mi faccio sempre un sacco di paranoie idiote, mai arriverei a dare x scontato che pagano gli altri.
però mi ricordo di aver ospitato un'amica e sua figlia x alcuni giorni, nn muovevano un muscolo, si sono fatte portare dappertutto (leggi: ristoranti) e nn hanno mai pagato nulla. anzi in una certa occasione ho avuto la sensazione che volessero che gli comprassi una statuina stupida che costava 100 € di cui la figlia si era innamorata....ci mancava altro
il marito ha sempre pagato in silenzio e io al terzo giorno ho cominciato ad irritarmi. per fortuna se ne sono andate. dopo pochi mesi l'amicizia è finita x colpa sua e io a pensarci mi sento ancora un'idiota

Marilde ha detto...

Grazie al cielo sono partiti!!
Leggevo la tua irritazione ed era anche la mia. Che dire: semplicemente maleducati.

valverde ha detto...

Facciamo la ola in coro per la partenza " dell'orda batavica" e la prossima volta consiglierei
spioncino alla porta...finestre con tapparelle abbassate...buchetta della posta colma ..a simulare la vs. assenza!:)) Chissà che non si debbano rivolgere ad un bed&breakfast..a pagamento!:))
..Intanto...graz dov'è che abiti? che giusto giusto avrei da fare una settimanina di riposo gratis...hihihihi!
bacioni scherzosi val

graz ha detto...

Signore, la vostra partecipazione mi è di grande conforto!! (anche se qualcuno mi piglia p'o culu!!)

:-)))))

/graz

ZiaCris ha detto...

il batavo è un UOMO, quindi.......

Mammamsterdam ha detto...

allora, ho perso gli antefatti che mi sto aggiornando dalla fine, quindi non so di che parli ma SIIIIII: al batavo gli devi dire chiaro è tondo: ho speso tot quindi la tua parte è tot, gli devi dire: io cucino oggi e tu lavi i piatti e domani viceversa. Sennò contenta tu, e cazzi tuoi, che il signore la bocca te l'ha data oer parlare e informarli di quello che vuoi.

Paraulaggine? anche, ma soprattutto que loro senso distorto della buona educazione che consiste nel pensare che siamo tutti adulti, in grado di dire di no se una cosa ci secca e allora diglielo e ripetiglielo pure. che funziona così.

Besos

graz ha detto...

Si ho immaginato che questo fosse il punto. Certo che se la buona educazione batava prevede che non ci si apparecchi la colazione aprendo il frigo altrui ma NON prevede il fatto che non si rompono i cabasisi di coloro che ti ospitato perchè alle OTTO DI MATTINA loro stanno ancora dormendo e la famigliola batava c'ha da 'ffà colazione ... beh io questa buona educazione qua proprio non la capisco.

Comunque un'altra volta non mi beccano più, questo è certo.

E tu prepara il divano dove io mi installerò per x tempo* (aspettando precise istruzioni su come proseguire, claro)

*dove x è pari al tempo che gli invasori dovessero spendere qua in un improbabile futuro

:-)))))))