Obiettivo Trop Model

luglio 20, 2009

Ricettine sciuè sciuè ...

Continua la serie di ricettine sciuè sciuè con i prodotti del mercato di montagna (che col gusto ci guadagna??? seee ... orribile, lo so!!!)

Ieri il mio margaro aveva nuovamente lo yogurt e quindi ne ho comprato un po’ di barattoli, non più di tanto però perché non ha conservanti né subisce trattamenti di alcun genere e tipo, la scadenza è quindi molto ravvicinata, una settimana ca. Al batavo , in modalità principe arabo, la sottoscritta, in modalità geisha, prepara colazione con frutta fresca tagliata a pezzetti, un cucchiaio di zucchero ed un vasetto di yogurt … pessime abitudini, lo so, ma ogni tanto mi piace proprio coccolarmelo :-)))

A pranzo eravamo invitati a casa di amici per un BBQ e quindi ho preparato una specie di tzaziki tagliando a cubettini due piccoli cetrioli, aggiungendo uno spicchio d’aglio finemente sminuzzato, sale, pepe ed un filo d’olio (evo ligure, piuttosto delicato) e poi coprendo il tutto con un vasetto da ca. 200gr di yogurt. Fresco e ottimo accompagnamento per la carne alla brace, anche se per essere greco veramente avrebbe avuto bisogno di alcuni ritocchini.

Avevo poi comprato anche una formaggetta freschissima – che non ricordo come si chiama, robiola forse?? boh - comunque, dopo averla lasciata scolare dalla sua acqua, l’ho abbondantemente cosparsa con un trito di tutte le erbe odorose che son riuscita a trovare nel giardino dei nostri amici, dal prezzemolo (poco) alla salvia, timo, basilico (giusto un profumo), maggiorana e rosmarino. Sale, pepe e un cucchiaino di olio, così tanto per gradire. Fatto un bel sacchettino con la carta forno e con la stagnola poi e schiaffato il tutto sulla griglia. Un fine pasto solare e dai profumi d’estate. Il tutto alla faccia del colesterolo, ovviamente.

Il mio contadino di fiducia invece, oltre ai meravigliosi fiori di zucca che ho prontamente utilizzato per un reply della ricettuzza con zucchini della scorsa settimana, aveva anche qualche melanzanella, di quelle viola. Ne ho prese due che, una volta a casa, ho tagliato a cubetti e buttato in padella con uno spicchio d’aglio intero, olio, rosmarino e salvia tritati fini. Fatto saltare il tutto mentre l’acqua pigliava bollore e la pasta arrivava a metà cottura (un 7-8 minuti in tutto, forse anche meno). Nel frattempo sbollentavo, pelavo e tagliavo a tocchetti un paio di pomodori butaline, sempre del contadino. Quando la pasta è stata a metà cottura l’ho scolata ed ho terminato la cottura nella padella delle melanzane aggiungendo i pomodori ed un po’ di acqua di cottura alla bisogna. Direi un altro 4-5 minuti. La pasta era di farro, 10 min tempo di cottura. Sale, una bella tritata di pepe nero e via nei piatti. Non senza un filo d’olio ed una ulteriore spolverata di pepe nero a finire. Una schiccheria. Davvero. Melanzane croccati, pomodori profumati, pasta al dente. Provare per credere.

Io in questo posto, con una casa di neanche 50 mt., un giardino davanti in cui sbattere le cane ogni tanto, il batavo attaccato ad Internet o al telefono che lavora … beh … penso che potrei pure prenderci la residenza!!

10 commenti:

valverde ha detto...

Ciao cara ..uhm che appetito che mi hai fatto venire! e ...sì ...ti comprendo ... lontano dal caos coi monti e il verde vicini...sì! Se poi ognitanto si può anche fare un giro al mare (quello senza gente e pulito!) ecco ...è la ricetta per una vita serena!
bacioni val
p.s. come sta il tuo batavo? ho letto ma commento solo ora che ero via...e da là non riesco neanche a postare bene! il pc portatile ed io litighiamo!;))

graz ha detto...

Il batavo sta che è 'na bellezza, incrociando le dita. E provale le ricettine, ti assicuro che danno scarsissimo lavoro, grande soddisfazione e con un colpo solo ti sei risolta primo e contorno. Un frutto ed il pranzo è sistemato. A voler esagerare una grattata di pecorino o di parmigiano e ci metti pure il secondo (anche se a me piace mooolto di più senza)

Marilde ha detto...

La residenza magari no, ma una settimana sì e una no, sicuro. E ora vado a cucinare con tutte queste ricette. Grazie!

graz ha detto...

Marilde, fammi sapere! e comunque stasera siamo scesi a valle con l'intenzione di tornare su immediatamente. Purtroppo - as usual - il controllo medico che il batavo doveva fare non s'è potuto fare per assenza di ... medico. Pertanto domani alle nove ci riprova e noi ... dormiamo a valle. Sgrunt. Domani piglio stracci e cane e me ne risalgo ai monti. Sarà una roba stile Heidi ma sta caldazza mi sta mandando ai pazzi, e le cane sono messe peggio di me.

lerinni ha detto...

ci verrei anch'io!!

ZiaCris ha detto...

che spettacolo, mi hai rimessa in pace con la partenza imminente

emily ha detto...

azz ci ho messo qualche minuto a capire che era sto BBQ e io che credevo fosse la sigla di un nuovo tipo di evento!!!
mi hai fatto venire voglia con quella spaghettata con le melanzane, domani ci provo!!!

graz ha detto...

Emily ma come sei poco fescion!!! BBQ all'ammericana, no??????????
;-)))))))))))

Se provi le ricettine-pasta super quick fammi sapere se ti sono piaciute. Il segreto sono le verdure croccanti (ed il sale solo alla fine)

emily ha detto...

la settimana prox sono senza figli allora vado di sperimentazione, tanto il marito ingoia tutto senza fiatare mentre i ragazzi analizzano il piatto peggio di una scena di CSI

graz ha detto...

Ah beh ... "tanto il marito ingoia tutto senza fiatare" ... complimentone alla mia abilità culinaria eh??? ;-)))