Obiettivo Trop Model

settembre 22, 2009

La ricostruzione di me stessa - Update

Bello il titolo eh????? :-)))

Vabbè riportiamo i piedi per terra. Ed iniziamo con il dire che le vampate, ma soprattutto la fottutissima ed eccessiva sensazione di calore sono tornate belle pimpanti!! Mesi addietro alcune sedute di agopuntura mi avevano riconciliato con il mondo facendomi passare tutto quanto e addirittura facendomi ricomparire un flusso mestruale con un regolarissimo ciclo di 30 giorni!! Tant'è che mi veniva di proporre il mio medico per la beatificazione immediata.

La faccenda è durata fino alla fine di luglio, dall'inizio del mese di agosto ho sentito che ricominciavo ad avere un pò troppo caldo ed ho pensato che era finita la magia. E in effetti più niente ciclo evvai di sudate terrificanti. Insomma, qua stiamo a combattere contro il sudore, sempre, comunque e dovunque ed il primo che mi dice che sudare fa bene lo prendo a randellate!!

Ora sono qua che cerco di capire se riprovare o meno. Ne andrò a parlare con il medico, il quale ovviamente deporrà a proprio favore, ma io pensavo che l'agopuntura fosse sostanzialmente un sintomo soppressore mentre si direbbe che abbia in qualche modo avuto anche un ruolo di stimolazione nella produzione di estrogeni. Se è così che senso ha continuare a farlo? Che poi credo sia una faccenda proprio diversa dalla terapia sostitutiva che è un'assunzione di estrogeni calibrata e regolare. Non che io sia ansiosa di essere definitivamente in menopausa, anzi!, ma ahimè sappiamo che deve succedere, no? E allora che stiamo a tirà sta corda affà? Più che altro perchè i sintomi a questo giro sono decisamente più importanti di quanto non fossero in origine.

Prima di affrontare eventualmente l'agopuntura ho però deciso di buttarmi sulla palestra e sulla dieta, sono convinta infatti che se pesassi i famosi 14Kg in meno avrei anche meno caldo. Se mai ci arriverò ... vedremo.

L'attività di palestra mi piace e funziona bene, faccio praticamente scorta di endorfine un giorno si ed uno no e l'umore ne trae grosso beneficio. Mò spero pure il peso e la forma fisica, francamente.

Da due giorni inoltre sono in dieta, prescrittami dalla personal trainer che mi segue e che è una preparatrice sportiva. Pare che sia stata formulata tenendo presente le interazioni tra alimentazione e attività sportiva. Nonchè con un occhio di riguardo al discorso calore/menopausa.

Questo il risultato (lo scrivo qua a memoria futura)
Colazione (ore 7.00) 1 tazza di latte di soia (250 gr/ 80Kcal)
Spuntino 1 (ore 10.00) Pane di segale/pane nero tedesco/pane integrale 50gr, bresaola 30gr per un totale di 167Kcal
Spuntino 2 (ore 12.10) Banana 120gr/51 Kcal
Pranzo (ore 14.00) Ceci cotti 80gr, germogli di soia 50gr, verdura 200gr, olio di oliva 10gr, riso 60gr per un totale di 427Kcal
Spuntino 3 (ore 16.30)Nocciole 30gr, semi di girasole 20gr (127 Kcal)
Cena (ore 20.30) germogli di soia 50gr riso, galletta di riso 1, salmone fresco 150gr, Verdura 200gr per un totale di 335 Kcal
Spuntino 5 (ore 23.30) 1 yogurt per 90Kcal

Totale Kcal per giorno 1277.

La fanciulla preparatrice etc etc giura e spergiura che nel giro del primo mese dovrei cominciare a vedere distintamente i risultati di sta roba. Mah ..

Per il momento non la trovo troppo fastidiosa da seguire. Il riso con i ceci che mangio a pranzo mi piace davvero e la cena leggera è davvero quel che ci voleva. Mò sta tutto a vedere quanto mi dura sta botta di entusiamo ...

10 commenti:

cautelosa ha detto...

Che penitenza, quelle botte di caldo che ti prendono a tradimento! Quando FINALMENTE ho finito con ciclo, annessi e connessi (a 55 anni...) ho scelto di non fare alcuna terapia sostitutiva e mi sono sopportata le mie calure improvvise. In quest'ultimo periodo si sono ridotte (quelle notturne sono pressoché sparite...), ma ogni tanto ricompaiono con una certa virulenza. Per un periodo ho girato munita di ventagli di svariata bruttezza...
Riguardo alla dieta, invece, il problema è riuscire a seguirla anche quando ci sono quelle occasioni "mondane" che sono fonte continua di tentazione e alle quali è difficile rinunciare...
Tanto per dire, da domani a sabato abbiamo in programma due uscite mangerecce in compagnia di amici, che, so già, saranno due bòtte caloriche uniche.
Ed io farò come il coccodrillo. Prima mangio, quindi piango...

Mammamsterdam ha detto...

Tu ciai bisogno di venirti a fre un paio di riti di purificazione con me, altro che storie.

Che di loro non fanno dimagrise, ma i te alle erbe ti cambiano il gusto per le schifezze, mangi diversamente e alla fine dimagrisci pure, mi dicono.

che poi nulla come una bella meditazione di gruppo tra femmine per le cladane, mi sa.

Ascolta, a me a suo tempo il medico aveva detto en passant che la spirale mirene si prescriveva anche per i tuoi sintomi ed ha di bello che per quei 3-5 anni che dura fa tutto da sé. A me la cosa migliore che ricordo era la mancanza di mestruazioni, vuoi chiedere? insomma, va oltre l'effetto contraccettivo, pare, perché cede queste minime uqantità di ormoni esattamente dove ne hai bisogno.

Prova a chiedere.

graz ha detto...

Caute, ma quanto ci hai ragione??? Io sono nel pieno e c'è da strapparsi i capelli. Prima dell'agopuntura mi veniva 'sta botta di caldo (che è così particolare che non la puoi confondere con nient'altro) e poi sudavo adesso invece di colpo mi ricopro di un velo di sudore cosa detestabilissima di per sè, tra l'alro. Ho la nuca perennemente bagnata e credo che la mia cervicale ne sarà entusiasta quest'inverno. Il trigger della sudata può davvero essere la qualunque da un'emozione improvvisa ad un gesto non previsto il tutto ad intervalli piuttosto frequenti ed intensità davvero inquietante. Voglio dire, io non ho mai sudato granchè ma adesso MI SUDANO ANCHE I POLSI!!!

E comunque, anche in assenza di vampate, io ho sempre caldo ed il minimo sforzo mi riduce una maschera. Incluso portare i cani al parco (che tanto minimo come sforzo non è, tra l'altro). In palestra sudo come un cammello, insomma non frequentatemi.

MammAm, io sono più realista del re e di fronte all'idea dei riti di qualsivoglia genere e tipo mi si alza il sopracciglio in modo automatico. Figuriamoci poi i riti di purificazione .. insomma it's not my cup of tea, quite honestly. Però i tè alle erbe mi intrigano, posto che non ci sia necessità di assumerli sotto la guida di uno psicoterapeuta addetto a raccoglierti quando sbrocchi. Che come vedi io lo sbrocco de capeza ce l'ho piuttosto potente anche nature ...

Per la spirale mò mi informo che magari ...

Grazie comunque il vostro supporto è un balsamo!!

valverde ha detto...

Beh che dire ... SORELLA! io ci lotto da tre anni e non faccio nessuna terapia,che la mia ginecologa mi ha sconsigliato!Unico rimedio :tintura madre di salvia,da prendere secondo prescrizione del medico al mattino lontano da colazione 30 gocce e la sera prima di dormire, mah ,
"funzionicchia" un pò di giovamento l'ho avuto!
E la tua dieta è proprio simile alla mia ,mangiare soia e legumi aiuta e aiuta tanto la piscina termale (non credevo ma è vero!) e alternare bagni semicaldi a docce fredde ...
Paseggiate lente (io mi porto dietro sempre maglie di ricambio che sudo di più, ma dicono che se si cala in un anno il 10% del peso attuale ,si smette di sudare!FORZA!)
bacioni val

graz ha detto...

Val, TRE ANNI???? Marò!! meglio morire subito mi sa!! Io tre anni non ce la posso fare.

emily ha detto...

avevo fame e mi è passata leggendo la tua dieta ahahahahh ma dai mi sembra roba x conigli!!! troppe granaglie x i miei gusti e in effetti dovrei mattermi a dieta. il marito perde peso e nel giro di venti giorni ha person quasi 7 kg...
vorrei spezzare una lancia a favore delle grasse e la menopausa: le persone, con cui ho confidenza ovviamente, a cui ho potuto chiedere come è stato andare in menopausa mi hanno parlato tutte con gran fastidio di questa cosa, ma sono tutte mare e ossute, quindi nn credo che cambi la faccenda!
dai Graz coraggio resisti!!!!

emily ha detto...

e il mio messaggio?????

graz ha detto...

Emily scusa colpa mia!! Dovrei togliere sta menata della moderazione. Giornata campale, sono strastanca e sto scrivendo dal telefono. A domani

ziacris ha detto...

ben tornata nel club delle sempre sudate e calorose...io sudo come una fontana tutt'ora...ad agosto e luglio ho tirato tanti di quegli orapronobis che....

graz ha detto...

Ciao ZiaCris!! con questo caldo c'è davvero da patire ma ho scoperto un rimedio ... è solo che metterlo in pratica non è semplicissimo!!