Obiettivo Trop Model

ottobre 08, 2009

Blog temporaneamente al fresco ...

No, non mi hanno messo dentro ...

Sono in Norvegiaaaaaaa!!

Ho seguito il batavo in missione in Scandinavia: è partito lunedì per la Danimarca, proseguito martedì per la Svezia e mercoledì in Norvegia dove io l'ho raggiunto!! Ci siamo incontrati ieri sera all'aeroporto di Oslo come ai vecchi tempi quando per poterci vedere coglievamo l'attimo dei rispettivi viaggi di lavoro e ci davamo appuntamento negli aeroporti di mezza Europa.

Se ci penso adesso mi sembra impossibile ma siamo andati avanti in questo modo per un paio di annetti! A volte mi dico che la nostra relazione stava scritta davvero nelle stelle perchè io, sposata e con due figli che tra tutti e due non facevano 10 anni, incontro sto cristiano in Olanda e mi si fissa in capo, torno a casa e ringrazio i miei numi tutelari che quello sta dall'altro lato d'Europa, due anni dopo lo rivedo e doveva essere un one night stand, era il '91 e stiamo ancora a raccontarlo adesso, ci frequentiamo a sprazzi per 2 anni in giro per le capitali europee, poi lui si trasferisce in Francia e ci rimane per un 6 anni e alla fine ci raggiunge in Italia ... voglio dire, se non era scritto nelle stelle questo mi domando cosa ..

Cmq, torniamo a noi.

Ieri sera quindi da Oslo abbiamo preso una macchina ed abbiamo guidato per un bel 4 orette in mezzo a panorami pazzeschi (finchè s'è visto, claro) di larici e laghi e casette di legno che Biancaneve gli fa un baffo, per arrivare a Geilo che mi dicono essere un'importante stazione sciistica. Ora sono nella nostra stanza che pare uscita dalle pagine di un libro tanto è carina, non so bene che farò oggi ma immagino un pò di SPA e poi una passeggiata qua attorno per vedere i posti. E' grande però per cui boh .. ora vedo. Domani si ritorna ad Oslo dove il batavo ha un altro incontro di lavoro. Sabato mattina ancora Oslo e poi - ahimè - si torna a casa, dove troveremo una princi esaurita per aver tenuto a bada le iene in solitaria per quattro giorni. Che sarebbe stato carino fermarci un pò di più ma davvero non ho cuore di pinzare la princi più di tanto. E poi ci aspetta ancora un giro in Olanda nel prossimo futuro, quella scappa di casa e non si fa più trovare.

Quel che ho visto finora mi ha davvero emozionata, io ci ho un feeling con questi panorami nordici mi sa che in una vita precedente ero una contadinotta rubizza con gli zoccoli foderati di pelliccia e la parannanza di renna.

Ovviamente ho lasciato a casa la macchina fotografica. Ovviamente sono deficiente. Ma questo si sapeva

10 commenti:

thecatisonthetable ha detto...

Che invidia...

Ho lasciato la Norvegia poco più di 40gg fa, ma ho ancora neglio occhi (e nel cuore) quei colori, quel clima, quei paesaggi...

emily ha detto...

minkkkkkkkkkkkkia che invidia!!!
sono paesaggi fantastici hai ragione ti riconciliano col mondo.
ma fermati un po' di più così la figlia apprezzerà di più il tuo ritorno eheheheheh

monica - pontitibetani ha detto...

magari poi alla princi fa bene il caneggiar un pò su e giù per casa....
:-)

per un momento, però ho temuto il peggio ... ingalera e con il silvietto per vicino di cella???????
la graz???? naaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
;-))

ziacris ha detto...

Senti, bella mia, almeno risparmiaci, dì che la Svezia non è bella, che i panorami sono piatti, dì che fa freddo, insomma...non servirci la Svezia così che scoppiamo d'invidia

Mammamsterdam ha detto...

Però lo descrivi così bene, che io che della zona conosco solo i cataloghi dell'ikea, mi vedo tutto davanti agli occhi anche senza foto.

cautelosa ha detto...

Trascorri giornate speciali e poi... racconta!
Ciao!

graz ha detto...

thecat, appena posso faccio un salto da te e vedo se hai postato qualcosa del tuo viaggio. Io sono in estasi ...

Emily, vedi sopra. Nella mia vita precedente ero una foca (insomma le dimensioni ci sono ...)

Ponti, il Silvietto glielo metterei in mano alla receptionist dell'albergo assicurandomi prima che sia incazzata per bene ;-)) ('azz i vichinghi che roba che dovevano essere!!)

ZiaCris, ok, come vuoi, la Svezia fa schifo. La Norvegia invece è una figata. Io sono in Norvegia ;-)))))

MammAm, non mi ci far pensare che per ricordo dovrò rubare un catalogo Ikea per davvero!! merd (chissà come si dice in norvegese? mò mi informo)

Caute, grazie!!! :-))

valverde ha detto...

Per fortuna ero al tugurio a lavorare e non avevo letto...
;DDD
Ecco ORA: GRRRRRRRRRRRRRR
invidia invidia invidia!
Vabbè almeno il tuo batavo per lavoro va in giro per l'Europa ...( il mio al massimo per la romagna o l'umbria che sono belle per carità,ma vuoi mettere coi paesi nordici? che --sospiro-- vorrei vedere da almeno vent'anni!!)
ehhh...ora mi vado a leggere tutti i tuoi post del viaggio e poi mi annego in una tazza di tè verde, me tapina!;DDD
baci valverde

valverde ha detto...

ahhh e ..Sì era destino, karma o come lo chiami tu! Decisamente... il batavo doveva essere nella tua vita!
baci val

graz ha detto...

Vale, sì il batavo girovago per le terre emerse offre delle possibilità. Certo che è meno splendido di quanto sembri. Siamo tornati sabato da Oslo e lui oggi è ripartito per Amsterdam dove starà fino a fine settimana, dopodichè domenica sera o lun mattino andrà per una settimana in Irlanda (ed in questo caso ci sarei andata pure io ma la princi ha minacciato la fuga e mi son dovuta arrendere). Insomma sta sempre in giro e quest'anno va ancora bene che sta anche molto a casa, l'anno scorso non ha dormito per più di un paio di notti nello stesso letto, povero!!