Obiettivo Trop Model

aprile 08, 2009

Giornalismo?

Ecco, altro che i tiggi, le porteaporte e compagnia bella

http://miskappa.blogspot.com/2009/04/laquila-non-ce-piu.html

Mi permetto di citarla

"...La situazione è tragica. Inenarrabile. Io e la mia famiglia abbiamo perso tutto: case, lavoro, vita passata, radici. TUTTO. ..."

" ...L'Aquila non è. Fu. E noi tutti con lei. Si entra in città e non si hanno più punti di riferimento. Mio marito è entrato stamani. E' tornato al campo sfollati. Non connetteva. Non sapeva più neanche il suo nome. Sono lucida. Le cose che vi dico sono verità. ..."

e allora mi dico, anzichè mandare sms o affidare danaro ad organizzazione che poi non si sa bene che ne faranno, non si potrebbe adottare una famiglia? E' davvero un'idea così stupida o impraticabile?

8 commenti:

LGO ha detto...

No. Non è un'idea stupida per niente.
Intanto, cerchiamo di diffondere il suo passaparola.

lerinni ha detto...

diffondo anch'io, anche ad amici giornalisti.
grazie, graz!

parog2006 ha detto...

come? lapatrizia

graz ha detto...

Ho visto che il puntatore alle parole di MisKappa si è diffuso a macchia d'olio oggi nei blog e su fb. Bene. Come fare ad intervenire direttamente francamente non lo so anche perchè le difficoltà e le possibilità di incasinamento sono parecchie

Anna ha però pubblicato poche righe oggi da cui si capisce che un canale è ormai aperto, credo sia possibile vedere se si sviluppano necessità da quella parte.

Nel frattempo ho visto che le forme di contribuzione si sono parecchio articolate e diversi blog tra cui se non sbaglio anche PontiTibetani e LGO hanno postato elenchi piuttosto completi di possibilità di intervento.

Mammamsterdam dal canto suo sta muovendosi in Olanda. Ed io oggi non ho avuto granchè tempo da spendere in rete per cui immagino che ci sia ben altro che si muove al di fuori delle iniziative istituzionali più o meno attendibili.

Personalmente non ho ancora capito se e cosa fare ma questo scenario articolato mi sembra significativo.

/graz

Mammamsterdam ha detto...

lo è, lo e. proprio oggi, hai letto, mi è venuto in mente il sostegno alle vittime dopo.

Nel frattempo la casa che volevo mettere a disposizione con la seconda scossa è stata dichiarata inagibile dai vigili.

Quello che non so e vorrei sapere, se uno ha metti un mutuo su una casa crollata, adesso glielo congelano fino a che non arrivano aiuti, si può rimettere a lavrare ecc. o cosa? che disposizioni ci sono in questi casi?

graz ha detto...

Non ho sentito nulla, domani provo a telefonare alla mia banca, ho fatto la surroga del mutuo da poco, e la tipa della banca era molto disponibile e preparata.

Immagino dipenda dall'implementazione locale ma qualche linea generale magari già c'è

Se ho qualche info te le faccio avere. Nel frattempo il sito di misKappa è per me un punto di riferimento. Lei ha detto che gli aiuti serviranno dopo ... temo che abbia un sacco di ragione. Speriamo solo che non sia un dopo eterno ...

emily ha detto...

azzarolla che fine ha fatto il mio commento????

graz ha detto...

Emily, non ho visto altri commenti magari e' andato nel luogo in cui i commenti vanno per non tornare più a me succede con una certa regolarita' ...

Nel frattempo io continuo a pensare che mi piacerebbe aiutare la gente tramite Anna anche se non e' che personalmente io abbia poi tutte ste risorse